Essere azienda benefit: un impegno nel tempo

Da un anno Jonix è diventata una società benefit, siamo cioè, in poche parole, un’impresa che a partire dal proprio statuto, si impegna a creare e condividere benessere, lavorando su ogni aspetto del proprio agire: sostenibilità di prodotti e processi produttivi, rapporti con fornitori e clienti, qualità del lavoro interna, strategie di sviluppo future. In una azienda benefit come la nostra, quindi, il profitto non è mai disgiunto dal valore che si crea e che si distribuisce, perché si è consapevoli che la crescita reale è tale se è per tutti e se non danneggia né persone né pianeta. 

Essere azienda benefit significa impegnarsi anche a rendicontare il proprio operato tramite il bilancio di sostenibilità, che racconta a tutti gli stakeholder quanto fatto e relativi risultati, illustrandone gli impatti a livello economico, ambientale e sociale per il territorio e la comunità, con dati che testimoniano le basi e i progressi di ogni azione.

Jonix e gli obiettivi globali per il 2030

Il Bilancio di Sostenibilità 2020 (ora stiamo preparando l’edizione 2021) presenta le attività intraprese da Jonix nel campo della sostenibilità ambientale e sociale, seguendo lo Standard GRI (Global Reporting Initiative) e spiegando come le attività di Jonix contribuiscano al raggiungimento degli obiettivi di Agenda 2030.

Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile è il piano approvato dai 193 membri dell’ONU per raggiungere una prosperità rispettosa del pianeta e dei suoi abitanti.  Agenda 2030 è composta da  17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG), ulteriormente suddivisi in 169 obiettivi, da raggiungere entro il 2030, con l’intenzione di “non lasciare indietro nessuno”. La minaccia del cambiamento climatico è ora più reale che mai e gli SDG sono cruciali se vogliamo evitare di compromettere il futuro dei nostri figli e del pianeta.

Il Bilancio di Sostenibilità Jonix

Attraverso il Bilancio di Sostenibilità noi di Jonix raccontiamo come entriamo in gioco per contribuire a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile e per farlo abbiamo suddiviso il bilancio in  macro aree, individuando per ciascuna un set di indicatori chiave di performance (KPI), introdotto all’inizio di ogni capitolo che servono a monitorare i vari passaggi e i progressi. Etica del lavoro, scelta dei fornitori, impatto sull’ambiente, qualità di vita, sicurezza e benessere  all’interno dell’azienda, scelte strategiche finanziarie e di prodotto, ricerca di nuove applicazioni sostenibili: all’interno del bilancio tutto questo è spiegato e illustrato da grafici e dati. Dietro  ogni numero c’è un volto, una storia, una scelta precisa di costruire il nostro e l’altrui futuro.

Leggi il nostro bilancio di sostenibilità 2020

Per saperne di più sul nostro percorso benefit: